abbiamo utilizzato: Taleggio DOP Cademartori 2,2 Kg Taleggio DOP in forma da 2,2 Kg vai al prodotto

La frittata di pasta è un piatto tipico della cucina napoletana. Viene preparato con una base di pasta asciutta e una serie di ingredienti che possono essere aggiunti a piacere alla preparazione e che vengono ricoperti da uno strato generoso di uova e parmigiano che serve a legare insieme tutti gli ingredienti.

Questa preparazione è ottima sia da consumare calda sia fredda, pertanto può essere proposta come piatto unico ma anche come street food, antipasto o finger food.

La ricetta classica prevede di fare la frittata di maccheroni o spaghetti ma in realtà ogni formato di pasta è buono per questo tipo di pietanza.

Per prepararla potete utilizzare gli avanzi di altre ricette di primi piatti come pasta al ragù o pasta al forno.

Via libera alla fantasia e al riciclo della pasta avanzata, alla quale vanno aggiunti salumi e formaggi a volontà, stando sempre attenti a non far fuoriuscire il condimento. Infatti gli ingredienti vanno ben dosati in modo da comporre un ottimo strato di pasta sul fondo, poi viene aggiunto tutto il ripieno e infine uova e formaggio grattugiato in quantità sufficiente a coprire tutto il composto. Una volta rapprese le uova, quando la frittata sarà girata, il ripieno rimarrà richiuso tra lo strato di uova e quello di pasta formando un piatto davvero eccezionale.

Adesso è il momento di vedere come fare la nostra versione di questo piatto dal gusto classico ma intenso.


  • Per preparare la frittata di pasta mettere a bollire abbondante acqua salata e cuocere i maccheroni secondo le indicazioni. Scolare la pasta e farla intiepidire. Condire la pasta con olio extravergine di oliva.

  • Tagliare il Taleggio DOP Cademartori a cubetti piuttosto piccoli, in questo modo il formaggio farà meno fatica a sciogliersi in cottura.

  • Tagliare il prosciutto cotto Galbacotto Fetta Gustosa a striscioline.

  • In una ciotola rompere le uova e sbattere bene con l’aiuto di una frusta. Salare e pepare leggermente e unire il formaggio tagliato a cubetti, il prosciutto cotto a striscioline e il latte. Mescolare bene per amalgamare gli ingredienti.

  • In una padella ampia soffriggere gli spicchi d’aglio scamiciati e schiacciati nell’olio extravergine d’oliva con un rametto di timo, quindi levare aglio e timo e versare nella padella i maccheroni. Coprire il fondo del tegame perfettamente con la pasta e far cuocere qualche minuto senza toccarla.

  • Versare il composto di uova sopra la pasta e coprire con un coperchio. Cuocere un paio di minuti a fuoco medio e poi cospargere tutta la superficie di Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e coprire per altri 20 minuti a fiamma moderata.

  • Passato questo tempo girate la frittata e fate cuocere per altri 5 minuti.

  • Servire la frittata di pasta ben calda e tagliata a fette.