abbiamo utilizzato: Filante Filone Galbani Professionale 2 Kg Formaggio filante da 2 Kg vai al prodotto

La frittata di maccheroni è una veloce alternativa alla pasta al forno. Tradizionalmente viene preparata, soprattutto al sud, con gli avanzi di pasta del giorno prima e con ciò che il frigorifero e la dispensa casalinga mettono a disposizione. Noi, invece, oggi la prepareremo da zero e utilizzando solo ingredienti di prima scelta.

Potrete scegliere il formato di pasta che più preferite: spaghetti, rigatoni o, come abbiamo fatto noi, maccheroni. L’importante sarà, per un’estetica, oltre che un gusto, impeccabile, riuscire a formare una bella crosticina dorata esterna e a calcolare bene i tempi di cottura.

Servite la frittata di maccheroni per offrire un pranzo corposo e pieno di gusto!


  • Fare ammorbidire in olio extravergine d’oliva la cipolla tagliata finemente. Versare la polpa di pomodoro e aggiungere un pizzico di sale.

  • Fare cuocere per 20 minuti a fuoco medio. Nel frattempo, prendere un’altra pentola, far bollire l’acqua e far cuocere i maccheroni.

  • In una ciotola, sbattere le uova, aggiungere il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale, il sale e il pepe. Condire i maccheroni con la salsa di pomodoro e le uova sbattute. Amalgamare per bene il tutto.

  • Far sciogliere il Burro Galbani Professionale in una padella antiaderente e versarci metà dose di maccheroni conditi. Unire ai maccheroni il Filante Filone Galbani Professionale tagliato a dadini, mescolare e ricoprire il tutto con la restante pasta, pressandola per bene.

  • Cuocere la frittata di maccheroni per 10 minuti, dopodiché rigirarla e farla cuocere per altri 10 minuti. Lasciare intiepidire per qualche minuto la frittata di maccheroni e poi servire.