abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Per avere una proposta in più nel vostro banco e soddisfare anche le esigenze dei vostri clienti che preferiscono mangiare dei cibi senza glutine, potete provare a preparare la focaccia senza glutine che vi proponiamo in questa ricetta.

Al posto della solita farina di grano 00, potete realizzare un impasto morbido e umido utilizzando un mix di farine gluten free, come quella di riso, di tapioca e la fecola di patate.

Per ottenere una focaccia alta e morbida, un ottimo trucco è quello di farla lievitare nella teglia, aggiungendo i condimenti e le guarnizioni solo dopo, a lievitazione o a cottura ultimata.


  • Per preparare la focaccia senza glutine, iniziare setacciando le farine dentro una ciotola e mescolandole tra loro dopo aver aggiunto 50 ml di olio.

  • Scaldare leggermente l’acqua e sciogliere al suo interno il lievito, quindi aggiungerla gradatamente all’impasto e cominciare a mescolare con una frusta.

  • Una volta ottenuta una pasta densa e morbida, ungere una teglia rettangolare con il Burro Galbani Professionale e stenderla suo interno, aiutandosi con una spatola e con la punta delle dita.

  • Coprire la teglia con un panno da cucina e metterla nel forno spento per 2 ore, per far lievitare la pasta.

  • Una volta trascorso il tempo, togliere la teglia dal forno e preriscaldare il forno a 200°.

  • Condire la superficie della pasta con l’olio rimasto e l’origano, quindi infornare per 20 minuti.

  • Quando la focaccia senza glutine sarà diventata dorata e morbida, toglierla dal forno, spolverizzare la superficie con un po’ di sale e dividerla in porzioni, in base alle vostre esigenze.