abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Le preparazioni rustiche e integrali sono sempre più in voga tra i prodotti di forni e pasticcerie, per cui se anche nel vostro locale volete essere in linea con le esigenze speciali dei vostri clienti, è sempre meglio realizzare un impasto a base di farine integrali così da creare delle preparazioni dall’aspetto rustico e dal gusto prelibato.

La focaccia con farina integrale può essere preparata con lo stesso procedimento utilizzato per la focaccia classica ma in questa ricetta, per addolcirne un po’ il gusto intenso, vi proponiamo di aggiungere un cucchiaio di miele all’impasto, che andrà miscelato insieme agli altri ingredienti.

Per ottenere una focaccia alta e morbida, è consigliabile una doppia lievitazione: la prima e più lunga, con la pasta ancora non lavorata; invece la seconda (dopo aver steso la pasta nella teglia dove la cuocerete) serve a far crescere la pasta in altezza, fino a farla arrivare a filo con i bordi della teglia stessa.

Per evitare che si attacchi e si rovini in cottura, non dimenticate di ungere la teglia con il Burro Galbani Professionale, e per ottenere un aspetto rustico e invitante, spolverizzate la superficie con sale grosso, olio e rosmarino.


  • Per preparare la focaccia con farina integrale, fare sciogliere il lievito di birra fresco in un bicchiere di acqua tiepida e aggiungere il miele.

  • In una terrina capiente mescolare la farina integrale di kamut con il sale, quindi aggiungere l’acqua con il lievito, il miele e 50 ml d’olio e cominciare ad impastare.

  • Continuando ad impastare, incorporare tutta l’acqua fino ad ottenere una palla di impasto liscia e morbida.

  • Coprire la terrina con la pellicola trasparente e metterla a riposare nel forno spento con la luce accesa per 2 ore e 30 minuti.

  • Nel frattempo ungere la teglia da forno con il Burro Galbani Professionale sciolto.

  • Trascorso il tempo di riposo, ungere le mani con un po’ d’olio, prelevare l’impasto dalla terrina e stenderlo all’interno della teglia fino a coprire completamente il fondo.

  • Con i polpastrelli, fare dei buchini sulla superficie, quindi coprire la teglia con un panno umido e far riposare l’impasto per altri 30 minuti.

  • Preriscaldare il forno a 200° e, una volta che l’impasto si sarà gonfiato, distribuire sulla superficie il rosmarino, il sale grosso e l’olio rimasto.

  • Infornare la teglia per 20 minuti, posizionandola sul ripiano medio del forno, quindi spostarla sul più basso e lasciarla cuocere per altri 5 minuti.

  • Una volta pronta, sfornare la focaccia con farina integrale e servirla, calda o fredda, in base alle vostre esigenze.