abbiamo utilizzato: Pecorino Cademartori 1,5 Kg Pecorino semiduro a media maturazione prodotto con 100% latte ovino sardo in formato da 1,5 Kg vai al prodotto

Oggi abbiamo deciso di proporvi la realizzazione dei finocchi gratinati, una pietanza semplice quanto deliziosa, una ricetta che punta tutto il suo successo sulla scelta degli ingredienti.

Cotto di Tacchino Galbacotto, finocchi, Burro Galbani Professionale, Latte Intero Pastorizzato Locatelli e Pecorino Cademartori daranno vita a un piatto che conquista!

I finocchi gratinati sono, infatti, un piatto che piacerà ai vostri clienti per la sua semplicità e per questo manterrà un posto di primo piano nel vostro menu!


  • Per preparare i finocchi gratinati, mondare i finocchi e tagliarli a spicchi, quindi farli cuocere per 40 minuti circa in acqua salata.

  • A cottura raggiunta, scolarli bene e farli rosolare in un tegame antiaderente con 100 g di Burro Galbani Professionale; poi insaporirli con il pepe.

  • A questo punto prendere un altro tegamino e farci fondere dentro il Burro Galbani Professionale rimasto (lasciatene un po’ da parte: servirà per ungere la pirofila); poi unirci la farina e insaporire con poco sale; quando la farina si sarà amalgamata alla perfezione con il Burro Galbani Professionale, versarci a filo il Latte Intero Pastorizzato Locatelli bello caldo; dunque, senza smettere di mescolare, portare il preparato a ebollizione fino a ottenere una salsa besciamella bella densa.

  • A questo punto unire anche il Pecorino Cademartori e il Cotto di Tacchino Galbacotto tagliato a piccolissimi cubetti.

  • Infine mettere i finocchi in una pirofila leggermente unta con Burro Galbani Professionale, coprirli con la salsa e infornarli in forno preriscaldato a 190° per 20 minuti circa.

  • Servire i finocchi gratinati belli caldi.