abbiamo utilizzato: Pancetta affumicata La Galbaneria 1,8 Kg Pancetta affumicata di forma rettangolare, dalla pasta compatta con venature di grasso vai al prodotto

Il filetto di maiale alla senape che oggi vi proponiamo per arricchire il vostro menu è una vera bontà, un secondo piatto goloso reso ancora più gustoso dal tocco sapido della Pancetta Affumicata La Galbaneria.

Rosolato in una miscela di Burro Galbani Professionale e olio extravergine d’oliva, questo taglio di carne verrà arricchito dalla senape diluita nel Latte Intero Pastorizzato Locatelli.

Una bontà tenera e aromatica, il filetto di maiale alla senape è una pietanza eccezionalmente fragrante, una delizia ideale da proporre in ogni stagione alla vostra più affezionata clientela.


  • Per preparare il filetto di maiale alla senape, tagliare a striscioline la Pancetta Affumicata La Galbaneria; quindi lardellare la carne, legarla con uno spago da cucina, condirla con sale e pepe.

  • Prendere una casseruola da forno e farci riscaldare il Burro Galbani Professionale assieme all’olio extravergine d’oliva; dopodiché unirci il rosmarino, l’aglio mondato e schiacciato; dunque rosolare la carne su ogni lato.

  • Quando il filetto sarà bello dorato, bagnarlo con il vino bianco secco e infornarlo in forno caldo a 200°.

  • Nel frattempo diluire la senape con il Latte Intero Pastorizzato Locatelli e versare il composto sopra la carne.

  • Fare cuocere il filetto di maiale alla senape per 45-50 minuti circa girandolo di tanto in tanto, irrorandolo con il fondo di cottura e badando bene a unire altro Latte Intero Pastorizzato Locatelli nel caso in cui il sugo si dovesse restringere.

  • A cottura raggiunta, servire la carne tagliata a fette e irrorata con il sugo di cottura precedentemente passato al passino.