abbiamo utilizzato: Latte intero pastorizzato Locatelli 1 L Latte intero pastorizzato in bottiglia da 1 L vai al prodotto

La ricetta del filetto di maiale al latte è una fedele alleata della buona cucina, una preparazione “casalinga” che farà sentire i vostri clienti come a casa propria.

L’accoppiamento ghiotto della carne di maiale con il Latte Intero Pastorizzato Locatelli verrà arricchito dal Burro Galbani Professionale, dando vita a una pietanza semplice quanto gustosa.

Una portata nata da una combinazione perfetta tra gli ingredienti, che regalerà al vostro menu un piatto aromatico e dal gusto morbido, che rilancerà profumi e sapidità contadine.

Il filetto di maiale al latte, tenero e succoso, stupirà piacevolmente gli ospiti del vostro locale.


  • Per preparare il filetto di maiale al latte prendere una casseruola capiente, metterci l’olio extravergine d’oliva e il Burro Galbani Professionale e adagiarci la carne; dunque farla rosolare da tutti i lati fino a quando non risulterà bella dorata.

  • A questo punto abbassare il fuoco al minimo e unire il Latte Intero Pastorizzato Locatelli alla preparazione; dopo 7-8 minuti aggiungerci: la noce moscata, l’aglio intero mondato, le bacche di ginepro, la salvia, il timo, il sale e il pepe. Incoperchiare il tutto e far cuocere la carne a fiamma medio-bassa per un’ora circa avendo cura di girarla ogni 20 minuti.

  • Dopodiché verificarne la cottura; togliere il coperchio, alzare la fiamma e far cuocere il filetto di maiale al latte ancora per 10 minuti.

  • Infine prelevare la carne, avvolgerla in un foglio di carta d’alluminio affinché resti calda e filtrarne il sugo di cottura.

  • Ora tagliare il filetto a fette spesse 2 cm; disporle su un piatto da portata; ricoprirle di salsa e servirle.