abbiamo utilizzato: Prosciutto Crudo Campagnolo disossato La Galbaneria Prosciutto crudo disossato da 7,5 Kg vai al prodotto

Un secondo piatto di carne dalle sapidità intense. Il filetto all’aceto balsamico consigliato oggi nasce dall’unione di un taglio di carne pregiato, del Prosciutto Crudo Campagnolo Disossato La Galbaneria e dell’Emmental Président. Il tutto verrà saltato nel Burro Galbani Professionale e impreziosito dal connubio di aceto balsamico, Merlot e Condimento Liaisons & Cuissons Président.

Un piatto elegante e profumato che conquista, ma anche una pietanza speciale che delizierà il palato dei vostri clienti più esigenti.

Il filetto all’aceto balsamico è un piatto di carattere e di grande raffinatezza, un’idea sfiziosa per arricchire il vostro menu.


  • Per preparare il filetto all’aceto balsamico, tagliare prima di tutto la carne di vitello a libro in modo da ottenere un’unica fetta.

  • A questo punto coprire la carne con il Prosciutto Crudo Campagnolo Disossato La Galbaneria tagliato a fette e l’Emmental Président ridotto a scaglie; dopodiché arrotolarla e legarla con lo spago da cucina.

  • Ora prendere un tegame capace, metterci dentro il Burro Galbani Professionale e l’aglio tritato; quindi farlo imbiondire leggermente. Quando risulterà ben imbiondito aggiungere la carne, farla rosolare, aggiustarla di sale e pepe. Appena rosolata, bagnarla con il Merlot e con l’aceto balsamico; poi alzare la fiamma e far proseguire la cottura per 30 minuti circa.

  • Trascorso il tempo indicato, prelevare la carne dal tegame e tenerla in caldo; dunque passare il fondo di cottura; aggiungere il Condimento Liaisons & Cuissons Président; infine farlo addensare.

  • Concludere il filetto all’aceto balsamico servendolo tagliato a fette e accompagnandolo con la salsa realizzata.