abbiamo utilizzato: Galbacotto Fetta Affumicata Prosciutto cotto dalla classica forma a bauletto leggermente affumicato vai al prodotto

La farinata di ceci è una ricetta molto saporita e semplice, tipica della cucina ligure. Si tratta di una sorta di focaccia sottile (o torta salata) a base di legumi. In cottura questa acquista una certa doratura che la rende particolarmente sfiziosa e croccante.

La farinata di ceci viene chiamata anche frittata senza uova, proprio per il colore giallognolo che la caratterizza molto simile al colore di una frittata.

Anche in Toscana questa preparazione ha trovato una variante molto gustosa che è piuttosto simile a quella tipica genovese ma insaporita con tanto pepe nero in superficie.

La pastella, invece, è una ricetta che non varia molto da regione a regione.

La migliore farinata è quella cotta nel forno a legna ma anche con il forno elettrico si riesce ad ottenere un ottimo risultato.

La ricetta che prepareremo è quella tipica della farinata di ceci, ottima per essere accompagnata da deliziosi salumi e formaggi. In questa preparazione uniremo alla farinata un tagliere misto di salumi Galbani.


  • Per preparare la farinata di ceci versare la farina in una ciotola creando una fontana. Al centro della fontana versare l’acqua a temperatura ambiente un po’ alla volta. Mescolare bene acqua e farina stando attenti a non formare dei grumi.

  • Quando il composto sarà liscio e omogeneo coprire la ciotola con della pellicola trasparente e mettere a riposare in frigorifero per 4 ore. Passato il tempo di riposo, se in superficie si è formata della schiuma, toglierla.

  • Aggiungere al composto riposato 50 ml di olio extravergine d’oliva e il sale. Mescolare bene per sciogliere il sale.

  • Ungere le teglie con l’olio extravergine d’oliva rimasto. Distribuire il composto in parti uguali nelle tre teglie e cospargere bene il liquido su tutto il fondo.

  • Cuocere le farinate a 250 gradi a contatto con il fondo del forno per 10 minuti, poi spostare la teglia nella parte alta e proseguire per altri 15 minuti. La farinata dovrà essere dorata.

  • Tagliare il Prosciutto Cotto Galbacotto Fetta Affumicata e il Prosciutto Crudo di Parma DOP 18 mesi La Galbaneria a fette e disporle su dei taglieri di legno, preparare un tagliere anche con la Mozzarella di Bufala Campana DOP Vallelata e la Scamorza Vallelata, infine predisporne altri tre con la farinata di ceci.

  • In alternativa ai taglieri di legno può essere usato qualche bel piatto o vassoio da portata.

  • La farinata di ceci può essere gustata sia calda che fredda, tuttavia il suo sapore viene apprezzato molto di più quando è ancora calda.