abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Se la vostra attività punta molto sui dolci e sulle preparazioni artigianali, potete arricchire la vostra offerta di colazioni e merende dolci preparando le crostatine alla marmellata.

Oltre alla classica brioche o alla sfoglia, gli avventori del vostro locale gradiranno sicuramente poter avere una vasta scelta di dolci per la colazione o per un goloso spuntino pomeridiano. Queste preparazioni risulteranno molto invitanti alla vista e gustose per il palato, e potrete prepararle senza sforzo, magari tenendo sempre a portata di mano una scorta di pasta frolla.

La base di questa ricetta è infatti una semplice frolla, realizzata con farina, uova, zucchero e Burro Galbani Professionale, dalla quale potete ricavare tante crostatine monoporzione, da farcire con confetture e marmellate golose, che saranno subito pronte con una veloce cottura in forno.


  • Per realizzare le crostatine alla marmellata, versare la farina a fontana sul piano da lavoro e unire il Burro Galbani Professionale ben freddo, serbandone 10 g.

  • Ottenuta una consistenza sabbiosa e granulosa, aggiungere le uova, lo zucchero e la scorza di limone grattugiata e lavorare velocemente l’impasto con la punta delle dita.

  • Una volta ottenuto un panetto di pasta frolla elastico e omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30′.

  • Trascorso il tempo di attesa, prendere la pasta dal frigo e stenderla su una spianatoia con un matterello, per ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro.

  • Con i coppa pasta, o direttamente con le formine in alluminio per tartellette, ricavare tante porzioni di pasta da mettere all’interno delle formine stesse, ben unte con il burro rimasto.

  • Far aderire la pasta ai bordi delle formine e bucherellare la parte interna con i rebbi di una forchetta.

  • Versare al loro interno la marmellata di albicocca o di lamponi e livellarne la superficie con una spatola.

  • Dagli avanzi della pasta frolla, ricavare dei fili di pasta allungati e disporli sulla superficie della marmellata fino al bordo, per creare il classico motivo reticolato o a losanghe.

  • Infornare il tutto in forno ventilato preriscaldato a 160° per 20-25 minuti.

  • Quando la pasta inizierà a dorarsi, togliere le crostatine alla marmellata dal forno e servirle una volta raffreddate.