abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

La pasta frolla è un impasto di base molto versatile, che dovrebbe sempre essere disponibile nelle cucine di locali, ristoranti e pasticcerie, per creare torte e dolcetti golosi e invitanti, come le crostatine al cioccolato che vi proponiamo in questa ricetta.

Al posto della classica crostata, con l’aiuto di coppa pasta e utilizzando degli stampi per tartellette, potete realizzare delle crostatine golose, che andranno ad arricchire il banco dei dolci del vostro buffet o l’offerta di paste da colazione del vostro bar.

Per essere sicuri che la pasta riesca alla perfezione, utilizzate ingredienti freddi di frigo, sia il Burro Galbani Professionale che le uova, e lavorateli poco e velocemente, concedendo all’impasto il giusto tempo di riposo, che non deve essere inferiore alla mezz’ora.

Per la farcitura, utilizzando il cioccolato fondente non potrete sbagliare e potrete renderlo ancora più cremoso con l’aggiunta degli albumi montati con lo zucchero, rendendo le vostre preparazioni ancora più piene e sfiziose.


  • Per realizzare le crostatine al cioccolato, disporre la farina a fontana su una spianatoia e unire il Burro Galbani Professionale tagliato a tocchetti, mettendone da parte 10 g.

  • Ottenuta una consistenza sabbiosa, aggiungere gradualmente gli altri ingredienti, ossia le uova, lo zucchero e la scorza di arancia grattugiata.

  • Lavorare l’impasto e, una volta ottenuto un panetto elastico e omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per almeno 30′.

  • Passata mezz’ora, prendere la pasta frolla dal frigo e stenderla su una spianatoia con un mattarello, per ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro.

  • Con i coppapasta in metallo, ricavare tante porzioni di pasta di forma circolare e metterle all’interno delle formine per tartellette, ben unte con il burro messo da parte.

  • Bucherellare la pasta con i rebbi di una forchetta e dedicarsi al ripieno.

  • Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e, eliminati i grumi, lasciarlo intiepidire.

  • Montare a neve le uova con lo zucchero e incorporarle al cioccolato, per creare una crema liscia e riempire le basi di pasta frolla.

  • Ricavare dei rettangoli allungati dalla pasta frolla allungata e disporli sulla superficie del cioccolato in file diagonali incrociate, per creare il classico motivo a losanghe delle crostate.

  • Infornare le crostatine al cioccolato nel forno ventilato preriscaldato a 160° per 20-25 minuti e lasciare che si intiepidiscano prima di servirle.