abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Dolce realizzato utilizzando il “€œcibo degli dei”€, la crostata al cioccolato è una prelibatezza che delizierà sia l’olfatto che il palato dei vostri clienti più affezionati.

Una ricetta realizzata con il Burro Galbani Professionale e la Panna Da Montare Président, la quale verrà caratterizzata da un profumo intenso e persistente e vanterà un risultato culinario sempre vincente.

Friabile al punto giusto, la crostata al cioccolato si scioglie facilmente in bocca suscitando sensazioni golose e molto appaganti. Non a caso la preparazione proposta farà parlare delle vostre doti pasticcere!


  • Per preparare la crostata di cioccolato disporre a fontana la farina setacciata con il cacao; quindi aggiungere un pizzico di sale, lo zucchero, il Burro Galbani Professionale ammorbidito e ridotto in pezzetti; a questo punto impastare gli ingredienti velocemente con la punta delle dita.

  • Una volta impastati, metterci al centro il tuorlo d’uovo stemperato con 2 cucchiai d’acqua fredda; dunque lavorare il tutto velocemente. A operazione conclusa avvolgere il panetto ottenuto in un foglio di pellicola trasparente e adagiarlo in frigorifero per 1 ora.

  • Trascorso il tempo indicato, toglierlo dal frigorifero e lasciarlo ammorbidire; poi stenderlo formando uno spessore di 5 mm; dopodiché usarlo per foderarci uno stampo di 22 cm di diametro; bucherellarne la superficie e rimettere il preparato in frigorifero per un’altra ora.

  • Infine togliere lo stampo dal frigo, coprirlo con un foglio di carta da forno, metterci dentro dei legumi secchi e infornarlo a 180° per 10 minuti; dopodiché sfornarlo, eliminare la carta e i legumi.

  • Concludere la crostata al cioccolato portando a bollore la Panna Da Montare Président insieme al Burro Galbani Professionale e al whisky. Appena avrà raggiunto il bollore toglierla dal fuoco e aggiungerci il cioccolato fondente grattugiato; poi mescolare la farcia fino al suo completo scioglimento.

  • Infine versare la crema dentro la base e lasciare raffreddare il dolce.