abbiamo utilizzato: Pecorino Stagionato Riserva Nera Cademartori 3 Kg Formaggio pecorino in forme da 3 Kg circa prodotto in Sardegna con solo latte di provenienza locale vai al prodotto

Le crocchette di melanzane possono essere servite come rinforzo per antipasti o anche come contorno per secondi di pesce o di carne.

Le crocchette attirano sempre l’attenzione dei clienti, soprattutto sono molto richieste dai bambini*. La base per poterle realizzare differisce in base alla stagione in cui si realizzano: sono molto comuni quelle a base di zucchine o di patate, ma spesso vengono realizzate con le melanzane, come in questo caso.

Il sapore di questo ortaggio estivo verrà messo in risalto dall’utilizzo del Pecorino Cademartori che, con il suo gusto deciso, renderà le crocchette molto gustose e appetitose.

Vediamo gli ingredienti e il procedimento per poterle realizzare al meglio.

*sopra i 3 anni


  • Ecco come realizzare le crocchette di melanzane: lavare quest’ultime e fare dei fori con i rebbi di una forchetta. Sistemare le melanzane su una griglia e cuocerle in forno già caldo a 200° per 50 minuti.

  • Quando saranno pronte, sfornarle e lasciare riposare per qualche minuto. Tagliare adesso le melanzane a metà nel verso della lunghezza e con un cucchiaio prelevare la polpa interna.

  • Riporre la polpa in uno scolapasta applicando una piccola pressione con un peso per togliere l’umidità in eccesso. Far ammorbidire il pane raffermo in una scodella con acqua.

  • Posizionare la polpa di melanzane in una ciotola con il pane raffermo ammorbidito e strizzato e iniziare a impastare con le mani. Unire allo stesso composto le uova, il Pecorino Cademartori grattugiato, il sale e un trito di prezzemolo e aglio.

  • Continuare a impastare, sempre con le mani, fino a ottenere un composto compatto. Ricavare dall’impasto delle palline di medie dimensioni e poi lavorarle tra i due palmi della mano per conferire la tipica forma di bastoncino allungato.

  • Impanare le crocchette di melanzane nel pangrattato. Friggere in olio di semi bollente.

  • Una volta raggiunta la doratura necessaria, lasciar asciugare su carta assorbente. Servire con salse a piacere e con qualche foglia di prezzemolo.