abbiamo utilizzato: Panna da cucina Locatelli 500 ml Panna da cucina UHT in brick da 500 ml
(disponibile anche in formato da 200 ml)
vai al prodotto

La crema di ceci è una zuppa che unisce il sapore di terra con quello di mare.

Caratterizzata da un gusto di successo, questa preparazione sarà anche un piatto in grado di suscitare grande piacere tra i vostri clienti.

La crema di ceci che servirete seguendo i nostri consigli culinari ha una consistenza avvolgente e viene resa ancora più vellutata dalla presenza della Panna da Cucina Locatelli.


  • Per preparare la crema di ceci ammollare i ceci per 12 ore in acqua pura; sciacquarli e bollirli con altrettanta acqua non salata insieme a mezza cipolla, alle patate, alle carote e al mazzetto delle erbe aromatiche (timo, alloro, rosmarino).

  • Intanto, lessare i gamberi in acqua salata e, a parte, in una padella fare schiudere le cozze mettendole sul fuoco.

  • Tritare la cipolla avanzata e metterla a rosolare in un tegame con olio extravergine d’oliva bollente; quindi lasciarla appassire e unire la polpa di pomodori spezzettata, il sale e il pepe.

  • Ora lasciare cuocere la salsa per qualche minuto; poi aggiungere i gamberi sgocciolati e le cozze liberate delle valve.

  • Bagnare il composto con il cucchiaio di Cognac e farlo evaporare; dopo stemperarlo con due tazzine d’acqua delle cozze e portarlo a cottura a fiamma regolare per 20 minuti.

  • Quando i ceci saranno cotti, salarli; dopodiché eliminare il mazzetto degli odori.

  • Frullare i ceci nel frullatore o con l’ausilio del mixer; poi trasferire il composto in una ciotola, aggiungere la Panna da Cucina Locatelli e mescolare il tutto.

  • A questo punto, trasferire la purea in una casseruola e riscaldarla a fuoco basso.

  • Dividere la crema di ceci nelle fondine riscaldate; adagiare al centro di ogni porzione un quarto dell’intingolo di pesce e cospargerla di pepe; infine, guarnire ogni piatto con prezzemolo tritato.

  • Servire la pietanza accompagnata con crostini di pane tostato.