abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

La crema di asparagi è una zuppa dalla consistenza vellutata, ottima quando viene servita accompagnata da crostini di pane fritti in olio extravergine d’oliva.

Semplice da realizzare, questa pietanza è una portata perfetta per soddisfare il gusto esigente dei vostri clienti.

Realizzata con crema di riso, Burro Galbani Professionale e Panna da Cucina Locatelli, la crema di asparagi che servirete oggi si dimostrerà un piatto dal successo facile.


  • Per preparare la crema di asparagi fare lessare gli asparagi mondati in precedenza in acqua bollente leggermente salata; scolarli e tagliare le punte verdi piuttosto lunghe, poi lasciarle raffreddare.

  • Rimettere nell’acqua di cottura la parte bianca e dura e farla cuocere per 20 minuti a fuoco medio; dopodiché scolare e tenere da parte il liquido di cottura.

  • Regolare di sale e frullare la parte bianca tagliata a pezzetti nel frullatore o nel mixer; quindi filtrare la purea ottenuta aggiungendola al brodo di verdure.

  • Fare sciogliere in una padella e a fiamma bassa il Burro Galbani Professionale fino a quando non sarà ben rosolato; aggiungere la crema di riso e farla imbiondire leggermente; dunque, mescolando sempre con un cucchiaio di legno, versare il brodo vegetale (2 l circa).

  • Tagliare a fettine di 1 centimetro la parte bassa delle punte degli asparagi e unirla alla crema, tenendo da parte le punte vere e proprie.

  • Sbattere i tuorli con la Panna da Cucina Locatelli e aggiungerli al liquido di cottura; unire un pizzico di pepe bianco e le punte verdi degli asparagi; poi versare il composto (mescolando con molta cura) nella crema di riso caldissima ma non in ebollizione.

  • Mettere la crema di asparagi nella zuppiera e servire il piatto ben caldo.