abbiamo utilizzato: Panna da montare
Président 1 L
Panna UHT in brick da 1 L a elevato contenuto di materia grassa (minimo 35%) vai al prodotto

La crema all’arancia che proponiamo oggi non è la solita crema pasticcera realizzata con il latte, la farina, la buccia d’arancia grattugiata, lo zucchero e i tuorli delle uova. Quella che, seguendo i nostri consigli culinari, inserite nel vostro menu è, infatti, una crema altrettanto buona, ma che non necessita di cottura e si realizza in modo più veloce e facile rispetto alla versione più conosciuta.

Al bando il pentolino e il fuoco, gli attrezzi necessari per realizzare questo dessert saranno la ciotola e la frusta, attrezzi fondamentali per montare la Panna Président, ingrediente principe della preparazione.

La crema all’arancia che servirete ai vostri clienti è un dolce al cucchiaio di successo e a prova di bis.


  • Per preparare la crema all’arancia mettere la marmellata d’arance in una ciotola con il brandy; quindi aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale, il succo del limone e mescolare il tutto fino a ottenere un composto ben amalgamato.

  • Prendere una terrina, versare la Panna da montare Président e montarla con l’ausilio di una frusta; una volta montata unirla alla marmellata.

  • Amalgamare la crema all’arancia con delicatezza e metterla a raffreddare in frigorifero per 1 ora prima di servirla.

  • Una volta fredda, sistemarla in coppe e decorarla a piacere con riccioli di cioccolato o con scorza d’arancia candita.