abbiamo utilizzato: Crescenza Certosa 500 g Crescenza in formato da 500 g vai al prodotto

Un buon menu si vede anche dalla presenza di una crema al cucchiaio come quella proposta oggi: la coppa alla crescenza.

Una piccola bontà che farà bene all’umore e piacerà al palato della vostra clientela. Realizzata con la Certosa, questa ricetta è ideale da proporre in qualsiasi momento della giornata e concederà ai vostri ospiti una pausa di golosa semplicità.

La coppa alla crescenza è una piacevole trasgressione interpretata con grande successo impiegando un buon abbinamento di mostarda di frutta e verdura.


  • Per preparare la coppa alla crescenza, selezionare e lasciare asciugare sopra un foglio di carta da forno sia la mostarda di frutta che quella di verdura.

  • Successivamente ridurre una parte in piccoli cubetti di 1 cm di lato e una parte in bastoncini lunghi 4 cm; dopodiché disporre la mostarda a quadretti sul fondo di 8 coppe di vetro.

  • Dunque prendere la Certosa e trasferirla in un sac à poche; munirsi di una forbice e tagliare la punta della sacca in modo da ottenere un’apertura di 1 cm circa di diametro.

  • Concludere la coppa alla crescenza dosando il formaggio all’interno delle coppette e distribuendolo in senso circolare dall’esterno verso l’interno.

  • Infine guarnirne la superficie con la mostarda tagliata a bastoncini e servire.