abbiamo utilizzato: Yogurt all'albicocca Galbani 125 g x 2 Yogurt intero all’albicocca in vasetto da 125g
(due vasetti per confezione)
vai al prodotto

Un dolce a base di yogurt può essere un’idea molto interessante da proporre per la prima colazione o per la merenda.

La ciambella allo yogurt è un modo per realizzare una preparazione dolce, soffice e dal gusto leggero, perfetta per la prima colazione a buffet o per delle feste per grandi o bambini* organizzate da qualche servizio di catering.

La ciambella è una preparazione da forno molto semplice da realizzare anche in una piccola cucina professionale.

La ricetta che realizzeremo prevede di ricoprire il dolce a forma di ciambella con una glassa alla ricotta: questo permette di servirlo anche come delicato dessert.

Per la realizzazione dell’impasto, invece, utilizzeremo dello Yogurt All’Albicocca Galbani che assicurerà il gusto leggero della preparazione conferendo un sapore squisito al ciambellone.

Vediamo come preparare la ricetta della ciambella allo yogurt.

*sopra i 3 anni


  • Per la preparazione della ciambella allo yogurt, cominciare mettendo in una planetaria dotata di frusta la farina setacciata insieme alla bustina di lievito per dolci, unire l’essenza di vaniglia, la scorza grattugiata del limone e le uova e quindi mescolare a velocità bassa.

  • Dopo un paio di minuti aggiungere lo Yogurt all’Albicocca Galbani e infine l’olio di semi a filo; continuare a mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Imburrare e infarinare leggermente uno stampo per ciambelle da 26 cm di diametro, versare al suo interno il composto ottenuto cercando di livellarlo. Infornare la ciambella allo yogurt in forno ventilato e preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

  • Mentre la ciambella è in cottura, preparare la glassa, mettere la Ricotta Standard Galbani Professionale in una ciotola e cominciare a schiacciarla con una forchetta, aggiungere poco zucchero a velo alla volta e girare per amalgamare fino ad incorporare tutto lo zucchero.

  • Lavorare la crema con le fruste elettriche fino ad ottenerne una liscia e densa, infine, aggiungere un po’ di cannella e mescolare.

  • Coprire con pellicola trasparente da cucina e riporre in frigo fino al momento dell’utilizzo.

  • Al termine della cottura della ciambella allo yogurt, sfornare il dolce e farlo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo, quindi ricoprire la sua superficie con la glassa alla ricotta.