abbiamo utilizzato: Galbanino 930 g Formaggio Galbanino in formato da 930 g vai al prodotto

Il carpaccio di salmone è un piatto sfizioso, ricco di gusto e facile da preparare, anche se necessita di 24 ore di riposo in frigorifero per meglio assorbire il sapore della marinatura.

La nostra ricetta prevede l’affiancamento del carpaccio di salmone con una insalata preparata con lattuga, pomodori rossi, mais e Galbanino, anch’essa facilissima e rapida da preparare.

Il piatto è perfetto per chi non vuole esagerare nella pausa pranzo o come antipastino di mare e verdure prima di portate a base di pesce. Dal gusto delicato, deve rigorosamente essere preparato con ingredienti di prima scelta, in primis il salmone. Ottimo anche come secondo per i bambini*, che solitamente amano questo pesce anche se non lo consumano crudo o cotto dal limone come in questo caso.

* sopra i 3 anni


  • In una ciotola sbattere il succo dei limoni con un pizzico di sale e 300 ml di olio extravergine di oliva.

  • Schiacciare il pepe rosa con un peso, un pestello o un matterello.

  • Mettere il salmone fresco tagliato a fette sottili su un piatto, ricoprirlo con la marinata e coprirlo con una pellicola per alimenti.

  • Mettere sul salmone un peso e riporre il tutto in frigorifero per almeno una notte, meglio 24 ore.

  • Al momento di servire il carpaccio di salmone, preparare l’insalata mettendo in una ciotola la lattuga pulita, lavata e tagliata, i pomodori ridotti a dadini, il mais sgocciolato e il Galbanino a cubetti. Salare, condire con olio extravergine di oliva e succo di limone.

  • Servire il carpaccio con l’insalata nei piatti da portata.