abbiamo utilizzato: Ricotta Santa Lucia 1,5 Kg Ricotta in vaschetta da 1,5 Kg vai al prodotto

I cannelloni con ricotta sono un primo piatto molto apprezzato e ricercato nei ristoranti, soprattutto dalla clientela che apprezza i sapori semplici.

In questa ricetta utilizzeremo della pasta per lasagne molto facile da stendere; questa sarà poi farcita con un soffice ripieno a base di Ricotta Santa Lucia e spinaci. Infine, la ripiegheremo e la inforneremo irrorata con una speciale besciamella.

Volete sfoggiare questa preparazione in occasione di un aperitivo a buffet? Servite i cannelloni con ricotta dopo averli tagliati a rondelle di circa 2 cm di spessore.


  • Per preparare i cannelloni con ricotta, cominciare dalla pasta all’uovo: versare la farina in una ciotola capiente lasciandone da parte 50 g, aggiungere le uova leggermente sbattute e lavorare l’impasto con le mani fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

  • Trasferire l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata con la farina tenuta da parte. Lavorare nuovamente la pasta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, formare una palla, avvolgere l’impasto con della pellicola per alimenti e lasciarlo riposare per un’ora in un luogo fresco e asciutto.

  • Mente la pasta riposa, lavare e pulire gli spinaci. Versare l’olio d’oliva in un’ampia pentola e far imbiondire l’aglio per qualche minuto. Aggiungere gli spinaci, aggiustare di sale e lasciar cuocere con un coperchio per 5 minuti o fino a che gli spinaci non risulteranno appassiti. Una volta pronti toglierli dal fuoco e lasciarli intiepidire.

  • Preparare la besciamella scaldando il latte in una pentola, in un altro tegame sciogliere il Burro Galbani Professionale, quindi aggiungere la farina setacciata e mescolare rapidamente. Appena sarà formato il roux, togliere dal fuoco, aggiungere il Latte Intero Pastorizzato Locatelli caldo e mescolare bene per non far formare dei grumi. Insaporire con la noce moscata e il pepe, rimettere sul fuoco e cuocere a fiamma bassa per altri 5 minuti.

  • In un ampio recipiente unire gli spinaci raffreddati e tritati con la Ricotta Santa Lucia e le uova; aggiustare di sale e di pepe e amalgamare bene il tutto girando con un cucchiaio. Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati, trasferire il composto in un sac à poche.

  • Con l’aiuto di una macchina sfogliatrice tirare la pasta a uno spessore di 2 mm e ricavare dei rettangoli di 9×14 cm, poi cuocerli in acqua bollente salata per circa un minuto.

  • Una volta che le sfoglie saranno tutte cotte e si saranno raffreddate, farcirle su di un lato con il composto di ricotta e spinaci, arrotolare la pasta su sé stessa per chiudere il cannellone. Una volta formati tutti i cannelloni, mettere in una teglia uno strato di besciamella sul fondo e procedere mettendo i cannelloni a strati, aggiungendo uno strato di besciamella tra un piano e l’altro.

  • Arrivati all’ultimo strato, coprire con la besciamella, spolverizzare con il Formaggio Grattugiato Pastissimo Galbani Professionale e infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 20-25 minuti. Servire i cannelloni con ricotta ben caldi.