abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

I bomboloni fritti sono una vera bontà da servire in ogni momento della giornata. Coccole per i clienti, a colazione, merenda o fine pasto, ma anche in occasione di feste di compleanno, anniversari o celebrazioni speciali.

I bomboloni fritti possono essere gustati senza ripieno, al naturale, o farciti di creme o marmellata. La soffice pasta preparata con Burro Galbani Professionale, farina e zucchero, non lascia scampo a nessuno: un bombolone tirerà l’altro e il profumo che questi dolci emanano sarà un’esca golosa per i clienti presenti nel locale. Un bancone da bar non può non offrire i bomboloni fritti. Seguite la nostra ricetta e il lavoro sarà ben ripagato.


  • Grattugiare la scorza del limone, stemperare il lievito in un po’ di acqua tiepida e setacciare la farina.

  • Formare una fontana di farina e, al centro, aggiungere lo zucchero, il sale, il lievito stemperato, la scorza di limone grattugiata e il Burro Galbani Professionale a temperatura ambiente.

  • Con l’ausilio di un goccio di acqua tiepida, impastare il tutto fino a quando l’impasto non diventa elastico.

  • Lasciare lievitare l’impasto per 2 ore, coprendolo con un canovaccio.

  • Trascorse le 2 ore, stendere l’impasto e ottenere una sfoglia di 1 centimetro.

  • Ricavare dei dischi del diametro di 10 centimetri dalla sfoglia, coprirli con un panno e lasciar lievitare per 1 ora.

  • Riscaldare l’olio di semi di girasole in una padella e friggere i bomboloni.

  • Lasciare asciugare i bomboloni fritti e servirli dopo averli passati nello zucchero semolato.