abbiamo utilizzato: Burro Galbani Professionale 1 Kg Burro in formato da 1 Kg incartato in alluminio vai al prodotto

Quando si ha a che fare con materie prime delicate e pregiate come la carne di agnello, è necessario scegliere la cottura e gli ingredienti giusti per esaltarne il sapore e la consistenza.

Se volete un secondo piatto semplice e veloce che dia lustro al vostro menù, potete provare l’agnello in umido: cotta lentamente nel brodo di carne aromatizzato con erbe e aromi, la carne di agnello risulterà morbida e gustosa.

Un ottimo trucco che vi consigliamo per rendere la carne ancora più saporita, è quello di scottare i pezzetti di agnello nel Burro Galbani Professionale prima di iniziare la cottura nel brodo.

E se volete che questo piatto diventi un gustoso piatto unico, perfetto per essere proposto come piatto del giorno durante le festività pasquali, l’abbinamento perfetto vuole che l’agnello si accompagni alle patate.


  • Per preparare l’agnello in umido, iniziare mettendo una pentola piena d’acqua sul fuoco, lavare e mondare le patate e lessarle.

  • Nel frattempo lavare e pulire l’agnello dalla carne e dalle ossa, quindi ridurlo in pezzi di media grandezza.

  • Sciogliere il Burro Galbani Professionale in un tegame capiente e rosolare i pezzi di agnello, fino a che non saranno ben dorati su tutti i lati.

  • Sfumare la carne con il vino e nel frattempo mettere il brodo a scaldare in un tegame, aggiungendo l’alloro, il sale e il peperoncino.

  • Lasciare cuocere il brodo per 10 minuti a fiamma moderata, quindi aggiungere i pezzi di agnello e la farina per farlo addensare.

  • Scolare le patate e aggiungerle alla carne e cuocere tutto insieme per altri 10 minuti, fino a quando la carne di agnello non sarà diventata tenera e colorita.

  • Terminata la cottura, spolverizzare sulla superficie lo zest di limone e poi servire l’agnello in umido ancora caldo.